Convocazione Dipartimenti

Contenuto in: 
Tag: 
Circolare N°: 
264
Data di emissione: 
22/03/2020
Ai docenti

Oggetto: Convocazione Dipartimenti

Anche se stiamo attraversando momenti di grande incertezza, anzi proprio per questo, si sente la necessità di definire alcuni punti e di portarsi avanti con il lavoro. Giovedì 26 e venerdì 27 marzo alle ore 16.00 sono convocate pertanto le riunioni a distanza, tramite Google Meet, dei Dipartimenti disciplinari per la discussione del seguente ordine del giorno:

  1. Riduzione del numero di verifiche del pentamestre, come da circolare 257;
  2. Adozione dei libri di testo a. s. 2020/21 (vedi oltre);
  3. Varie ed eventuali (Analisi del lavoro svolto ed eventuale revisione delle linee d’indirizzo per la redazione del Piano Didattico Formativo, revisione OSA, revisione schede di valutazione, definizione griglie di valutazione prove scritte degli Esami di Stato per i DD coinvolti, approvazione regolamenti per i DD coinvolti, ecc.);

La convocazione dei Dipartimenti è stata anticipata per consentire ai Consigli di classe, che saranno convocati nella prima settimana di aprile, di organizzare al meglio la programmazione delle verifiche.

Per tutti i DD valgono le seguenti indicazioni:

  • i DD si riuniscono su GMeet; i link alle stanze virtuali, che sono già state create, sono elencati in allegato;
  • tutti i DD sono convocati alle ore 16:00 di giovedì 26, con l’eccezione di quello di Storia, per cui si veda sotto;
  • data e orario possono essere modificati, se c’è pieno accordo tra i partecipanti, purché tutti i DD si riuniscano entro la sera di sabato 28 marzo;
  • il DD di Lettere si occupa del numero di verifiche e dei libri di Italiano, Latino e Storia-Geografia biennio;
  • delle verifiche e dei libri di Storia triennio si occupa invece il Dipartimento di Storia, convocato alle ore 16:00 di venerdì 27, a cui prenderanno parte tutti gli insegnanti di questa materia, indipendentemente dalla classe di concorso di appartenenza;
  • il DD di Storia e Storia dell’arte in questa occasione si limita alla sola Storia dell’arte;
  • il Dipartimento di Sostegno si riunisce come gli altri giovedì 26, ma con il seguente OdG:
    1. Indicazioni Didattica a Distanza
    2. Analisi del lavoro svolto e condivisione di eventuali criticità.
    3. Definizione griglie di valutazione prove scritte degli esami di Stato.
    4. Varie ed eventuali
  • il terzo punto dell’OdG, come si può vedere, è molto ampio e indeterminato; ciò perché mi rendo conto che in queste condizioni può non essere facile sviscerare tutti gli argomenti e prendere decisioni condivise; perciò preferisco lasciare che ciascun Dipartimento decida in autonomia quali punti tra quelli elencati a titolo di esempio riesce a portare a termine, tenendo presente che si tratta di questioni certamente utili ma non urgentissime; solo i punti 1 e 2 sono da considerare imprescindibili.

Per quanto riguarda in particolare il punto 2 si tenga presente quanto segue:

  • il lavoro di registrazione delle conferme/modifiche dei libri di testo sarà eseguito on line a cura dei docenti che i DD designeranno entro sabato 4 aprile 2020; nel caso di Dipartimenti che abbracciano più discipline è consigliabile la distribuzione del lavoro tra più persone; per gli aspetti tecnici rimando alle Istruzioni operative;
  • la scelta dei libri dovrà attenersi ai seguenti principi:
    • stabilità: anche se non è più imposto dalla norma, è bene evitare cambi frequenti dei libri in adozione; quest’anno, in particolare, è essenziale limitare al massimo i cambiamenti, viste le difficoltà di riunione e di confronto;
    • uniformità: è opportuno che le classi parallele del medesimo indirizzo (anzi, auspicabilmente, di tutti gli indirizzi) abbiano gli stessi libri;
    • economicità: il tetto di spesa per classe deve essere rigidamente rispettato, senza scappatoie (es. libri ufficialmente consigliati ma di fatto obbligatori);
  • i testi consigliati possono essere indicati solo nel caso in cui rivestano carattere monografico o di approfondimento delle discipline di riferimento;
  • l'adozione di un libro di testo per ogni disciplina non è più un obbligo;
  • le scelte effettuate dai Dipartimenti sono orientative: come è noto, l'unico organo dotato di potere deliberante in questa materia è il Collegio dei docenti, che opera sulla base delle indicazioni fornite dai Dipartimenti e dai Consigli di classe.

Saranno presto a disposizione sul sito web (pagina Docenti, riquadro Dipartimenti marzo) i seguenti materiali:

  • format verbale dipartimento;
  • istruzioni operative per la registrazione dei libri di testo.

Concludo con una precisazione: nella circolare 262 avevo scritto che a partire da lunedì 23 per partecipare agli incontri in Meet si sarebbe potuto accedere soltanto con l’account del dominio liceoporta.edu.it.
Nel frattempo, però, Google ha rilasciato nuovi strumenti di controllo rispetto all'organizzatore delle riunioni, che al momento appaiono sufficienti e quindi ci consentono di evitare tale restrizione.
D’ora in poi, infatti, i docenti che creano una stanza virtuale (accedendo con l’account del dominio liceoporta.edu.it) potranno disattivare l'audio dei partecipanti o rimuovere i partecipanti indesiderati, mentre gli studenti non potranno farlo.

Il Dirigente scolastico
Piermichele De Agostini
Firma autografa apposta sull’originale cartaceo e sostituita dall'indicazione a stampa del nominativo del soggetto responsabile ex art. 3, comma 2 del Dlgs. 39/93

Allegati pubblici: 
AllegatoDimensione
PDF icon 2019-2020-264_conv_dipartimenti.pdf191.32 KB

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.69 del 18/12/2019 agg.18/12/2019