Piano scuola 2020/21 – indicazioni relative alla ripartenza

Circolare N°: 
329
Data di emissione: 
08/08/2020
Agli studenti che frequenteranno nell’a.s. 2020/21 e ai loro genitori

Oggetto: Piano scuola 2020/21 – indicazioni relative alla ripartenza

Come avrete sicuramente appreso dai mezzi di informazione, nel mese di settembre 2020 le attività scolastiche riprenderanno in presenza su tutto il territorio nazionale nel rispetto delle indicazioni finalizzate alla prevenzione del contagio redatte dal Comitato tecnico scientifico.

Al fine di garantire la ripresa in un complesso equilibrio tra sicurezza in termini di contenimento del rischio di contagio, benessere socio-emotivo degli studenti e lavoratori, qualità dei contesti e dei processi di apprendimento, l’Istituto ha avviato una attenta riflessione a vari livelli.

Il Consiglio di Istituto riunitosi in data ha 6 agosto u.s. ha definito nel dettaglio soluzioni concrete e realizzabili per il nostro Istituto che assicureranno la presenza della maggior parte degli alunni ad oggi iscritti.

Per garantire la ripresa in sicurezza, alcuni criteri sono stati considerati imprescindibili:

ENTRATE E USCITE

·      Gli studenti entreranno e usciranno utilizzando almeno tre accessi diversi, separati per classe. I collaboratori scolastici saranno dislocati presso gli accessi ad inizio e fino orario per assicurare entrate e uscite ordinate.

SPAZI

·      Tutte le aule saranno attrezzate con banchi singoli, distanziati l’uno dall’altro in entrambe le direzioni di 70 cm, in modo da garantire non solo il distanziamento previsto dalle norme anti-CoVID ma anche le vie di fuga a scopo di sicurezza.

·      Saranno sfruttati come aule tutti i locali disponibili, inclusa la sala Pontiggia, il Rustico e, se necessario, la sala Aurora.

NORME IGIENICO-SANITARIE

·      Tutte le aule verranno dotate di kit per l’igienizzazione delle mani.

·      Prima del 14 settembre sarà effettuata una pulizia approfondita di tutti gli spazi.

·      Durante il corso dell’anno, le operazioni di pulizia saranno effettuate quotidianamente, ponendo particolare attenzione alle superficie più toccate quali maniglie di porte e finestre, sedie, tavoli/banchi/cattedre, servizi igienici.

·      Sarà garantita l’aerazione costante attraverso l’apertura delle finestre ad ogni cambio ora.

·      Salvo future diverse comunicazioni, gli studenti dovranno presentarsi a scuola muniti di mascherina che dovranno indossare per tutto il tempo in cui rimarranno all’interno dell’Istituto.

·      Non sarà consentito l’accesso ai locali scolastici agli alunni per i quali sarà constatata la presenza di sintomi influenzali. Nel caso in cui tali sintomi dovessero manifestarsi durante la giornata scolastica, gli alunni saranno condotti in un locale appositamente individuato in attesa del genitore/tutore.

NORME ORGANIZZATIVE

·      L’orario delle lezioni rimarrà quello attualmente in vigore, per evitare interferenze negative con gli orari del trasporto pubblico.

·      Il movimento degli studenti nei corridoi della scuola sarà ridotto al minimo indispensabile. A tale scopo sarà vietato l’accesso ai distributori di bevande e snack da parte degli studenti e anche le uscite degli studenti per usufruire dei servizi igienici dovranno essere ridotte al minimo indispensabile. Sarà assicurata la presenza costante dei collaboratori scolastici nei corridoi ed in prossimità dei servizi igienici per evitare il crearsi di assembramenti.

·      L’intervallo si svolgerà all’esterno, se il tempo lo consentirà, in aree separate per gruppi di classi, accompagnate dal docente della terza ora e con le assistenze che saranno definite dalla dirigenza. In condizioni di maltempo ogni classe rimarrà all’interno della propria aula.

·      Le classi prime e le classi seconde frequenteranno le lezioni sempre in presenza, occupando le aule più grandi.

·      Le altre classi frequenteranno per il 50% in presenza, per il restante 50% in collegamento Meet, alternandosi settimanalmente.

·      Gli studenti con disabilità di qualsiasi classe potranno frequentare sempre in presenza, secondo gli accordi presi con le famiglie.

·      Le classi prime e seconde svolgeranno di preferenza le lezioni di Scienze motorie in palestra, le altre di preferenza nel parco.

·      Per ogni ora di lezione i docenti concederanno qualche minuto per consentire l’igienizzazione delle mani e dei banchi agli alunni presenti a scuola e un opportuno stacco dal computer agli alunni collegati da casa.

INFORMAZIONE

·      Per quanto riguarda gli aspetti di promozione della cultura della salute e sicurezza, nel mese di settembre sarà avviata una significativa campagna informativa rivolta al personale, agli studenti e alle famiglie attraverso la quale verranno richiamati i contenuti del Documento tecnico del CTS riguardante le precondizioni per la presenza a scuola: continuare infatti a costruire e consolidare la cultura della sicurezza, richiamando la responsabilità di ciascuno, sarà condizione imprescindibile per garantire il ritorno a scuola.

TRASPORTI PUBBLICI

Uno dei problemi più cospicui che ci troveremo ad affrontare è quello dei trasporti pubblici. Con le norme attuali, infatti, potrà salire sui bus soltanto il 50-60% dei ragazzi trasportati l’anno scorso, mentre a scuola, accogliendo (come spiegato sopra) le classi prime e seconde e la metà delle altre classi, si prevede che sarà presente oltre il 70% degli iscritti. Ciò significa che non tutti potranno usare i mezzi pubblici per recarsi a scuola. Ci sarà un inevitabile periodo di rodaggio, ma è bene comunque che le famiglie che ne hanno la possibilità valutino soluzioni alternative. Ad esempio qualche genitore potrebbe prendersi l’incarico di portare a scuola, insieme al proprio figlio o alla propria figlia anche i figli dei vicini.

Per questo abbiamo pensato di lanciare un piccolo sondaggio per capire come i ragazzi, presumibilmente, si recheranno a scuola. Invito pertanto tutti gli studenti o i loro genitori a compilarlo nel più breve tempo possibile, e comunque entro il 25 agosto, affinché possiamo contare su dati affidabili per organizzare al meglio la ripartenza.

Il sondaggio è raggiungibile al link http://tiny.cc/sondaggiobus

Preciso che tutto ciò che leggete qui è stato concordato con la dott.ssa Marzia Pontremoli, che dal 1° settembre mi sostituirà alla guida di questo Liceo.

Buon anno scolastico a tutti!

Il Dirigente scolastico
Piermichele De Agostini
Firma autografa apposta sull’originale cartaceo e sostituita dall'indicazione a stampa del nominativo del soggetto responsabile ex art. 3, comma 2 del Dlgs. 39/93

Allegati pubblici: 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.73 del 16/09/2020 agg.19/09/2020