Liceo Statale Carlo Porta Erba

Che cos’è il CLIL

Il termine CLIL è l’acronimo di Content and Language Integrated Learning. Si tratta di una metodologia che prevede l’insegnamento di contenuti  in lingua straniera. Ciò favorisce sia l’acquisizione di contenuti disciplinari di discipline non linguistiche (DNL) sia l’apprendimento della lingua straniera.

Le scuole di ogni ordine e grado hanno attivato sperimentazioni di contenuti veicolati in una lingua straniera in base all’autonomia didattica. L’insegnamento di una disciplina in lingua straniera è obbligatorio nell’ultimo anno dei licei e istituti tecnici. Nei Licei Linguistici l’insegnamento è previsto a partire dalla classe terza in una lingua straniera e dalla classe quarta in un’altra lingua straniera.

Link al percorso normativo ed altre informazioni sul CLIL: https://www.miur.gov.it/clil1

Il CLIL al Liceo Porta

Il Liceo Carlo Porta ha avviato un percorso CLIL che ha coinvolto diverse classi e che mira a diffondere tale metodologia nell’Istituto.

Grazie al supporto di risorse interne (nello specifico di docenti di Lingue Straniere) e all’impegno di singoli docenti nell’acquisizione della Lingua Inglese, si sta lavorando per implementare le competenze linguistiche dei docenti di DNL, al fine di favorire la più ampia diffusione della metodologia CLIL.

Modalità e tempi di attuazione verranno comunicati tempestivamente tramite circolari e comunicazioni visibili in questa stessa pagina.

Referente CLIL dal 2018/19: prof.ssa Maria Locatelli.

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.